Visualizza articoli per tag: Cina

A proposito di rovescismo storico, a Hong Kong le forze filo-oligarchiche, filo-imperialiste, che mitizzano il periodo coloniale e difendono la mecca del neoliberismo più sfrenato vengono definite “democratiche”
Sabato, 20 Giugno 2020 21:17

La difficile politica della Russia

L’odierna fase di multipolarismo si caratterizza per il caos, il rovesciamento di alleanze e movimenti apparentemente incoerenti degli Stati. La Cina, ma soprattutto la Russia, devono muoversi con prudenza se vogliono uscire vincenti dal confronto con l’America.
Sabato, 06 Giugno 2020 21:09

Il paradosso di Hong Kong

Lo scontro tra Cina e sostenitori dell'Occidente sull'isola va letto in chiave di classe
Nelle ultime settimane si sono intensificate le tensioni tra Cina e Vietnam a causa della disputa riguardante la sovranità sui due arcipelaghi.
Sabato, 11 Aprile 2020 22:14

Liberare i popoli

Nell’ultimo libro di Fosco Giannini il racconto della mai interrotta spinta alla guerra dell’imperialismo e la necessità di una risposta internazionalista e rivoluzionaria.
Domenica, 29 Marzo 2020 20:44

Piccola geopolitica del Coronavirus

L’Italia assediata dal COVID-19 trova amici inattesi: Cuba, Cina, Russia e Vietnam
Domenica, 29 Marzo 2020 20:04

Vittorio Agnoletto sulla pandemia da Coronavirus

Analisi degli errori nella gestione sanitaria dell’epidemia da parte del governo italiano e la loro matrice neoliberale che ha governato il paese da oltre trent’anni.
Differenze tra paesi capitalisti e socialisti nella lotta al coronavirus e focus sull’America latina.
Le differenti risposte all’epidemia che caratterizzano un sistema socialista rispetto ad un sistema capitalista e i differenti obiettivi che guidano le rispettive classi dirigenti
Sabato, 25 Gennaio 2020 21:23

Bilancio del 2019 II parte

In questa seconda parte del nostro bilancio del 2019 offriremo un breve quadro d’insieme degli sviluppi nelle principali potenze a livello internazionale
Pagina 1 di 5
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: