Visualizza articoli per tag: Nato

Si attende solo il via libera di Renzi e nel frattempo due lavoratori italiani rapiti sono stati liberati proprio in queste ore. Riscatto o blitz?

Sabato, 20 Febbraio 2016 18:24

Raid Usa sulla Libia

La guerra mai dichiarata e i segreti italiani.

Venerdì, 19 Febbraio 2016 21:39

La NATO contro i curdi. La battaglia di A’zaz

La resistenza del popolo curdo mette a nudo il fallimento del progetto egemonico degli USA in Medio Oriente.

"La UE oggi è lo strumento delle borghesie europee. Dovunque si incrini la catena, là si deve agire per spezzarla."

Giovedì, 31 Dicembre 2015 20:53

Sigonella, la capitale mondiale dei droni da guerra

La Nato punta su Sigonella per l'utilizzo sempre più ampio dei velivoli senza pilota

una riflessione sulla spirale guerra imperialista–terrorismo fondamentalista dopo l’abbattimento del caccia russo.

L'uso incondizionato delle armi condizionerà pesantemente la società francese per i prossimi anni.

Giovedì, 08 Ottobre 2015 14:50

Born to Kill: NATO per uccidere

“Kunduz, non è stato un incidente”, recita il comunicato di MSF. Ma non è la prima volta che la NATO finisce nel mirino delle organizzazioni umanitarie per i suoi crimini di guerra.

Venerdì, 25 Settembre 2015 18:22

Nascono i Comitati No Trident

Contro l'imperialismo militare NATO, la militarizzazione, la politica di aggressione.

Sabato, 19 Settembre 2015 22:55

La Russia in Siria

Gli Usa gridano all'escalation militare di Putin e al pericolo di destabilizzazione dell'area, ma nel corso di quattro anni di guerra civile hanno fatto poco o nulla contro il terrorismo islamista dell'Isis e di Al Nusra.

Pagina 6 di 8
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: