Visualizza articoli per tag: Lavoro

Sabato, 18 Gennaio 2020 23:53

L’enigma della produttività

A seguito di obiezioni e appunti di alcuni lettori torniamo sul tema della produttività del lavoro e dello sfruttamento.
Le morti sul lavoro non fanno notizia ma sono frequenti, soprattutto fra i lavoratori in età avanzata e fra i precari. Per questo occorre eliminare il precariato, la legge Fornero e porre la questione salariale.
A quasi due secoli dal Capitale le teorie marxiane trovano pieno riscontro nella realtà e descrivono esattamente il modo di produzione capitalistico attuale. Il recente fatto di cronaca di Melito di Napoli ce ne da riscontro.
Sabato, 29 Giugno 2019 21:37

Fenomenologia dello spirito V parte

Analisi della celebre figura della dialettica servo-signore, diretto antecedente e fondamento dell’attuale rapporto proletario-padrone
Domenica, 02 Giugno 2019 18:30

La rivoluzione in occidente

Domenica 30 giugno 2019 al Granma, La Città Futura organizza una prima giornata di approfondimento sul pensiero e le opere di Antonio Gramsci

Domenica, 02 Giugno 2019 18:17

Rapporto lavoro e occupazione nella sanità

È un bilancio negativo quello delle professioni nel Sistema Sanitario Nazionale: medici, infermieri e operatori sanitari in sensibile calo su tutto il territorio
Domenica, 26 Maggio 2019 04:07

Il Cile è in crescita?

L’apparente paradosso di un’economia che, nonostante una crescita economica sostenuta, è afflitto da tremendi problemi sociali ed acute disuguaglianze
Sabato, 17 Febbraio 2018 19:46

Il mondo del lavoro tra UE e Jobs Act

Giovedì 22 febbraio La Città Futura organizza una serata di approfondimenti e dibattiti in sostegno di Potere al Popolo!
Lo sbandierato reddito di cittadinanza non abolisce la povertà: mantiene milioni di persone sotto la soglia di povertà assoluta. Perché, in una visione classista, i poveri non devono vivere, ma solo sopravvivere, così da essere una forza lavoro sempre disponibile.
Sabato, 07 Luglio 2018 13:38

La nozione di lavoro nel pensiero di Marx

L’uomo è l’unico elemento attivo nel processo lavorativo, mentre le macchine e gli animali non sono che delle "protesi" adoperate dall’uomo.
Pagina 2 di 8
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: