Visualizza articoli per tag: Lula

Venerdì, 16 Aprile 2021 19:39

Impeachment di Bolsonaro

In quest’articolo analizziamo le possibili ripercussioni della creazione di una commissione d’inchiesta parlamentare sulla gestione della pandemia da Covid-19 da parte del governo brasiliano e la possibile apertura di un impeachment contro Bolsonaro.

Venerdì, 09 Aprile 2021 18:24

Crisi militare in Brasile

Dietro alle recenti dimissioni dei tre più alti vertici delle forze armate brasiliane, si sta consumando una spaccatura profonda tra chi sostiene il presidente Bolsonaro e chi vorrebbe svincolarsene, con risvolti tutt’altro che prevedibili.

Venerdì, 19 Marzo 2021 22:47

L’annullamento della condanna di Lula

In quest’articolo analizziamo le ripercussioni dell’annullamento della condanna dell’ex presidente Lula e i possibili scenari politici che si determinano in relazione a questa decisione.

Venerdì, 19 Febbraio 2021 20:17

Riforma e crisi politica in Brasile

Recensiamo in quest’articolo un importante testo di Armando Boito, tradotto in italiano per le edizioni Punto Rosso, nel quale il professore universitario brasiliano analizza la natura di classe dei governi del Pt, le cause che hanno portato al golpe contro la presidente eletta Dilma e le ripercussioni politiche di questa fase storica.

Approfondimento sul Brasile di Bolsonaro.

Solo l’analisi approfondita può farci comprendere a cosa veramente tende un’organizzazione politica, anche senza saperlo.
Analizziamo il periodo che va dal 1500 al 1640, dallo sbarco in Brasile alla pace che ristabilisce il controllo portoghese dopo la conquista olandese.

Bolsonaro espande ogni giorno la sua base di sostegno politico, nell’assenza dei partiti, nella direzione di un chiaro cesarismo regressivo.

A pochi giorni dalle elezioni intervistiamo il professore Marcos del Roio, importante intellettuale brasiliano.
Pagina 1 di 2
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: