Articoli filtrati per data: Martedì, 06 Ottobre 2020

Il prolungamento produttivo della giornata lavorativa, realizzato sia allungando sia diminuendo l’orario di lavoro, si attua mediante l’accorciamento del tempo che i lavoratori hanno da vivere, nell’usura incondizionata delle energie vitali pur di rendere liquida al massimo possibile la forza-lavoro.

Trump e Biden, le lotte e antirazziste, la pandemia, Bernie Sanders e l’esperienza parlamentare delle socialiste Alexandria Ocasio-Cortez e Rashida Tlaib, l'antimperialismo, l’antifascismo e l’internazionalismo dal punto di vista dei socialisti democratici statunitensi.

Pubblicato in Esteri |#0092FF
Le ultime elezioni non fanno che rafforzare la torsione sempre più foscamente bonapartista della politica interna italiana, ulteriormente favorita dalla progressiva istituzionalizzazione della logica dell’emergenza.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Le regole europee e le misure anti-covid non consentono di esercitare un controllo pubblico dell’economia. Lo Stato dovrebbe riappropriarsi del sistema bancario per poter indirizzare le risorse finanziarie verso obiettivi economici e sociali pianificati.

Risposta alla proposta di costituente comunista avanzata dal compagno Mustillo sulle pagine dell’Ordine Nuovo.

Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Il giorno 26 settembre dalle ore 15 si è tenuta la manifestazione di "Priorità alla scuola".
Pubblicato in video

Intervistiamo studentesse e studenti romani scesi in piazza venerdì 25 settembre per sapere cosa pensano della riapertura delle scuole nel pieno della pandemia da coronavirus

Pubblicato in Interni |#61bd6d
Occorre riconoscere tanto il contributo delle civiltà orientali, contro la guerra di civiltà, quanto l’aspetto rivoluzionario del sorgere in Grecia della scienza e della filosofia, di contro ai reazionari che esaltano la visione orientale religiosa del mondo
Lo scorso 7 settembre l'ex presidente Lula, ha trasmesso un lungo discorso in occasione dell'anniversario dell'indipendenza brasiliana, in cui si propone un nuovo contratto sociale al popolo brasiliano; in questo articolo ci preme farne una disamina che ne evidenzi i limiti e le contraddittorietà.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Proseguiamo nell’esposizione del pensiero di Lenin nell’interpretazione produttiva che ne ha dato Stefano Garroni
Pubblicato in Cultura |#EFA933
L’assemblea dei lavoratori e delle lavoratrici comunisti\e esprime la sua solidarietà ai facchini e solidali sotto processo a Modena, in opposizione ai decreti sicurezza e alla criminalizzazione del diritto di sciopero, sempre più negato.
Pubblicato in Appelli
Confindustria: serve un nuovo grande accordo con le parti sociali, serve una visione alta e lungimirante.
L’egemonia culturale statunitense non è casuale, ma è stata promossa dal secondo dopoguerra da istituzioni ben finanziate e organizzate come la CIA.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
A poche ore dallo scrutinio, una riflessione sui risultati e sulle prospettive future. L’irrilevanza elettorale dei comunisti alle elezioni politiche non può essere occultata dietro a risultati incoraggianti registrati in qualche città. 15 Regioni su 20 sono amministrate dal centrodestra, le altre 5 dal centrosinistra dell’autonomia differenziata.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Nella VI lezione del corso dedicato alla “Controstoria della filosofia in una prospettiva marxista”, si affronterà si affronterà il razionalismo di Anassagora e il materialismo degli atomisti. La lezione sarà tenuta dal prof. Renato Caputo per l’Università popolare Antonio Gramsci
Pubblicato in Iniziative |#00348C
Relazione tra Etica e Marxismo. I contenuti etici del pensiero scientifico minano la sua efficacia conoscitiva? Il Marxismo è pura scienza? La scienza deve essere avalutativa?
Pubblicato in video
L’attivista ecosocialista Ian Angus individua la causa della degenerazione ambientale del pianeta nell’affermarsi del “capitalismo fossile”, che ha compromesso i fondamentali cicli naturali del Pianeta. Politica è l’analisi e politica è dunque la proposta di soluzione al problema: solo una svolta ecosocialista potrebbe invertire la marcia verso il disastro che l’umanità ha intrapreso.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Una serie che – pur riuscendo a innestare in un, a tratti, intrigante thriller tematiche sostanziali come l’antisemitismo e il maschilismo – non riesce né a garantire un adeguato godimento estetico, né a offrire sufficientemente da riflettere allo spettatore
Pubblicato in Recensioni |#09b500

Nel frammento sul lavoro estraniato emergono aspetti essenziali della metodologia d’indagine marxiana, ovvero la costante relazione fra l’impostazione dialettica e la vocazione empirista

Pubblicato in Cultura |#EFA933

Giungiamo alla conclusione di questo primo ciclo di lezioni: “Controstoria della filosofia in una prospettiva marxista”, affrontando il grande pensatore Socrate, il primo in grado di superare la contraddizione fondamentale della società antica

Pubblicato in Iniziative |#00348C
Pagina 1 di 2
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: