Sabato, 04 Luglio 2020 20:49

The Young Pope

di
Una serie con tutti i grandi pregi e i grandi difetti del cinema di Sorrentino, che coniuga una sacrosanta critica radicale dei vertici della chiesa cattolica con un secentismo programmatico
L'arresto per corruzione di Fabricio Queiroz, amico personale del presidente, e le possibili ripercussioni, tra alleanze all'interno del Parlamento e pressione popolare per la fine del suo mandato.
Domenica, 28 Giugno 2020 13:52

Due pesi e due misure

di
Grandissimo spazio è stato dato dai mezzi di comunicazione di massa a del tutto secondari episodi di rabbia popolare di un eccezionale movimento globale contro il razzismo, mentre sono passati sotto silenzio la denuncia dell’ONU del nuovo stato di apartheid imposto alla Palestina e gli effetti catastrofici che ha sulla popolazione civile il blocco economico imposto alla Siria.

Ridurre l’IVA è necessario ma il modo in cui lo si fa determina se le classi popolari ci guadagneranno o meno.

La politica delle liberal-democrazie imperialiste, volta a favorire a ogni costo la guerra fra Germania nazista e Unione sovietica, finiscono con l’innescare la Seconda guerra mondiale
Domenica, 28 Giugno 2020 13:34

Planet of the humans

di

Un documentario ecosocialista che mette a nudo il complesso eco-industriale e la svendita del movimento ambientalista agli interessi delle grandi multinazionali.

Domenica, 28 Giugno 2020 13:29

Io non ti pago

di
Rivendicare il ritorno al sistema retributivo, l'abbassamento dell'età pensionabile e la riduzione dell'orario di lavoro (per consentire il tanto dibattuto ricambio generazionale) restano obiettivi dirimenti dei quali dovremo farci carico nei prossimi mesi.
Recensioni di classe a: I miserabili, My Dinner With Hervé, Vivi e lascia vivere e La scomparsa di mia madre
I diritti umani trovano il loro compimento/superamento – quali determinazioni non più astratte – divenendo concrete nell’uomo socialista, sorto dall’associazione dei produttori che ha tolto, nel processo di transizione, tanto la forma ideale, quanto il contenuto (l’individuo astratto dalla sua essenza sociale) della Dichiarazione borghese.
Video del presidio antirazzista in solidarietà con il movimento che sta infiammando gli Stati Uniti.
Pagina 10 di 273
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: