Visualizza articoli per tag: coronavirus

Caratteristiche, origini ed effetti del nuovo Sars-Cov-2 spiegate da un esperto di epigenetica e biologia molecolare
Il Covid-19 accelera e approfondisce la crisi economica già in atto e trova i governi europei impreparati ad affrontarla
Intervista a Fabio Marcelli sull’evoluzione della pandemia in America Latina e negli Stati Uniti, in cui per coprire i propri fallimenti l’amministrazione Trump conferma le sanzioni al Venezuela e progetta come rimuovere Maduro.

I tagli alla sanità aumentano i costi dell’infezione e determinano una strategia di contenimento che aggrava la crisi economica.

Non è lo spirito di sacrificio che il sistema premia con i centesimi e loda con lusinghiere parole, ma è l’accoglimento forzato e inconsapevole del destino liberista che rende la professione medica un martirio e l’etica sociale una pratica straordinaria.
Sabato, 04 Aprile 2020 22:23

Pandemia, la crisi rimossa

Per non cambiare le regole europee si preferisce voltare la testa dall’altra parte e non vedere la crisi. Ma basterà?
Domenica, 29 Marzo 2020 20:51

Lettera agli studenti medi dell’IC Carlo Levi

Vivete questo momento, informatevi, aprite gli occhi, fatevi domande, prendete gli spunti di riflessione che vi offro e ragionateci sopra liberamente. Voi siete il futuro di questo paese.

Dobbiamo chiederci da dove viene il coronavirus, perché la sua origine ci sarà capire quale nuovo regime economico-sociale e politico ci aspetta.

Domenica, 29 Marzo 2020 20:44

Piccola geopolitica del Coronavirus

L’Italia assediata dal COVID-19 trova amici inattesi: Cuba, Cina, Russia e Vietnam
Domenica, 29 Marzo 2020 20:40

La democrazia in bilico

Le convulsioni del Sistema Sanitario Nazionale, la crisi del capitalismo, i balbettii dell’UE, la dittatura di Confindustria e delle multinazionali, il ricorso - inefficace per fermare il contagio - allo Stato di Polizia e all’Esercito, la militarizzazione preventiva dei territori e della società
Pagina 4 di 7
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: