Visualizza articoli per tag: Europa

Sabato, 30 Settembre 2017 19:12

Terremoto in Europa

I risultati delle elezioni tedesche confermano che i popoli dell'Europa si ribellano ovunque alle istituzioni europee e alle regole di Maastricht, perfino dove la crisi ha morso meno.
Sabato, 26 Agosto 2017 17:52

Barcellona 17 Agosto 2017

Tentare di capire qualcosa di più sulla strategia del terrorismo islamista ci porta in Paesi Nord-africani.
Siria, Europa e America Latina: cosa pensa la nuova socialdemocrazia?
Sabato, 15 Aprile 2017 20:33

Il mantra del debito pubblico e l'Europa

Non è il debito il vero problema, ma la dipendenza dall'estero e le contraddizioni del capitalismo. Solo il rilancio dell'intervento pubblico nell'economia ci può salvare.
Sabato, 18 Febbraio 2017 14:32

Europa: tosatura a due velocità

Di fronte ai sempre più visibili segnali di implosione dell'Unione Europea e dell'euro, la Merkel propone di distinguere i “buoni” dai “cattivi”. Il fine resta la tosatura delle classi subalterne
La Grande Coalizione europea anticipa il TTIP col CETA
Sabato, 04 Febbraio 2017 12:54

Panama Papers: la cattiva coscienza dell’Europa

L’inchiesta della GUE/NGL sul riciclaggio e l’evasione

Sabato, 28 Gennaio 2017 15:03

La nostra linea non la detta Trump

La confusione sul libero scambio genera mostri
Sabato, 28 Gennaio 2017 14:21

Francia 2017: la forza della speranza

Per le Presidenziali francesi si confida nell’affermazione del diritto
Sabato, 21 Gennaio 2017 12:57

Ancora il centrosinistra? No, grazie...

Massimo D'Alema su Italianieuropei attacca Renzi per attaccare agganciare la sinistra al carro della socialdemocrazia e dell'Europa di Maastricht.
Pagina 3 di 7
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: