Visualizza articoli per tag: verdi

Venerdì, 10 Maggio 2024 16:16

Un voto per Ilaria Salis

A Budapest da quasi 15 mesi è detenuta Ilaria Salis in condizioni disumane con l'accusa di avere aggredito due neonazisti. Candidata con Alleanza Verdi Sinistra (Avs) potrebbe essere liberata se eletta. Si presentano le motivazioni di un voto.

Nel primo turno delle elezioni per il rinnovo del Parlamento svizzero un partito vincitore, i Verdi, un partito sconfitto, l’UDC nazional-conservatore

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: