Visualizza articoli per tag: Schlein

Venerdì, 04 Agosto 2023 10:44

La logica del meno peggio

Dinanzi alla svendita di tutti gli ideali da parte chi, nell’immaginario comune, li dovrebbe rappresentare, l’unica efficace alternativa al non voto, rischia di apparire il voto di scambio, in nome di interessi corporativi. Su questo piano nessuno appare tanto credibile e competitivo quanto la destra radicale.

Venerdì, 10 Marzo 2023 19:09

Il popolo di sinistra e le alleanze di classe

Poiché su questo importante argomento il nostro collettivo politico ha una visione plurale, abbiamo deciso di dare spazio alle posizioni di singoli compagni, per stimolare un dibattito che parta dai diversi punti di vista e sensibilità.

Se non si vuole accettare la vocazione minoritaria che hanno oggi i puristi ortodossi della sinistra di classe in Italia, bisognerebbe considerare in maniera più dialettica le prospettive che si aprono dopo che il popolo di sinistra si è mobilitato per impedire una ulteriore svolta a destra del Pd e per aprire alla possibilità di un riposizionamento, almeno moderatamente di sinistra, dei democratici italiani.

Poiché su questo importante argomento il nostro collettivo politico ha una visione plurale, abbiamo deciso di dare spazio alle posizioni di singoli compagni, per stimolare un dibattito che parta dai diversi punti di vista e sensibilità.

Ambiguità e contraddizioni della nuova segretaria del Pd

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: