Visualizza articoli per tag: Forte Bravetta

Sabato, 02 Febbraio 2019 20:02

Per non dimenticare

Oggi 2 febbraio ricorre il 75° anniversario della morte di due trentenni giornalisti e partigiani del foglio clandestino “Bandiera Rossa”, testimoni del loro tempo. Facciamo memoria di Enzio Malatesta e Carlo Merli fucilati nel 1944 a Roma a Forte Bravetta, dopo essere stati condannati a morte da un tribunale nazista.
Venerdì, 03 Aprile 2015 14:00

Forte Bravetta: la verità nascosta

Esistono luoghi, spazi e storie del nostro Paese, che non raccontano le reali e tragiche vicende che portarono alla nascita della Repubblica dopo la lotta di Liberazione. L’esempio dell’Armadio della vergogna è emblematico della cattiva coscienza di una nazione che non ha mai fatto i conti col proprio passato, preferendo occultarlo più che affrontarlo ...

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: