Cambiare il mondo

Atti del convegno internazionale tenutosi a Milano l’11 novembre 2018

cambiare il mondo


Atti del convegno internazionale Cambiare il mondo, organizzato da Fronte Popolare ed il Fronte democratico delle Filippine in collaborazione con la Città futura e l'Università popolare A. Gramsci, per chiudere le celebrazioni del bicentenario della nascita di Karl Marx e ribadirne l'attualità e l’utilità per il movimento rivoluzionario. Oltre ai rappresentanti delle organizzazioni promotrici sono intervenuti rappresentanti della International League of Peoples Struggle (Filippine), di MAKIBAKA, l'organizzazione delle donne rivoluzionarie filippine, del Partito della Democrazia Popolare (Corea del Sud), del Workers World Party (USA), di Solidarietà Africana per la Democrazia e l'Indipendenza (Mali), del Polo di Rinascita Comunista in Francia (PRCF), del Workers Party of Britain (Gran Bretagna) e del Partito Comunista svizzero. Hanno portato i loro saluti rappresentanti del Comune di Peschiera Borromeo, della Confederazione Unitaria di Base e dell’Unione degli Universitari.


Speech by Edoardo Acotto, Commissione Politica Centrale di Fronte Popolare.
Intervento di Edoardo Acotto, Commissione Politica Centrale di Fronte Popolare.
Opening speech of the conference “cambiare il mondo”.
Intervento introduttivo della conferenza “cambiare il mondo”.
Zeno Casella speech on behalf of the Communist Party (Switzerland). He is the coordinator of the Swiss Independent Union of Students and Apprentices.
Intervento di Zeno Casella del Partito comunista (Svizzera). L’autore è coordinatore del Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA) per il Canton Ticino.
John Catalinotto (Workers World Party USA) talks on the role of the Russian Revolution in the insurrection of the sailors and the workers in Germany at the end of the first world war.
Intervento di John Catalinotto (Workers World Party USA) sul ruolo della rivoluzione russa nell’ispirare l’insurrezione dei marinai e dei lavoratori organizzati in Germania alla fine della prima grande guerra.
Intervention on behalf of the Università popolare Antonio Gramsci.
Intervento a nome dell’Università popolare Antonio Gramsci.
Malcom Gribbin speech on behalf of the Workers Party of Britain.
Intervento di Malcolm Gribbin per il Workers Party of Britain.
Luis G. Jalandoni is Senior Adviser to the Negotiating Panel National Democratic Front of the Philippines.
Luis G. Jalandoni è Senior Adviser per le negoziazioni di pace per il Fronte democratico delle Filippine.
Laurent Nardi speech on behalf of the Pôle de Renaissance Communiste en France (PRCF)
Intervento del compagno Laurent Nardi per il Polo di Rinascita Comunista in Francia (PRCF)
Speech of Coni Ledesma on behalf of Philippines revolutionary women's organization.
Intervento di Coni Ledesma dell’organizzazione delle donne rivoluzionarie filippine.
Speech on behalf of la Città futura.
Intervento a nome del collettivo la Città futura.
The speech of the representative for the People’s Democracy Party of South Korea.
Intervento del People’s Democracy Party (Partito della democrazia popolare) della Corea del Sud.

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: