Visualizza articoli per tag: Nato

Sabato, 30 Marzo 2019 18:56

Il Memorandum Italia-Cina

La Nuova Via della Seta è un’opportunità per liberarci in parte dai vincoli europei e prendere qualche distanza dalla Nato. Per questo è e sarà fortemente contrastata dagli Usa e dai loro servi locali.
Sabato, 09 Giugno 2018 21:26

Il governo c’è, ora serve l’opposizione

Rischiamo di perdere la possibilità stessa di manifestare la nostra stessa indignazione se non lo facciamo al più presto.
Sabato, 07 Aprile 2018 21:50

Chi sta preparando la guerra?

Siamo entrati in una nuova Guerra fredda che potrebbe sfociare in una guerra vera e propria.
Sabato, 30 Dicembre 2017 19:29

Niger, l’imperialismo di Natale

Gentiloni annuncia l’intervento nel Sahel a fianco della Francia di Macron.
L'Italia ratifichi al più presto il Trattato di Interdizione delle Armi Nucleari del 7 luglio 2017, in coerenza con l'art. 11 della nostra Costituzione.
Domenica, 09 Luglio 2017 13:03

Eurostop e i 3 No

La Piattaforma Eurostop diventa un movimento sociale e politico. La sfida è “cambiare il Paese con i tre No all’Euro, all’Unione Europea, alla Nato”: analizziamo come e perché.
Sabato, 14 Gennaio 2017 13:20

La Colombia e la NATO

La NATO sbarca in America Latina
Le truppe alleate all’estrema periferia di Mosul, prima della battaglia vera dentro il vastissimo abitato.
Sabato, 03 Settembre 2016 00:00

Merkel, Hollande e Renzi a Ventotene

I fallimenti della UE spingono a destra l’Europa.
Sabato, 12 Marzo 2016 16:48

La tregua in Siria regge: meriti e sorprese

Come si collega la crisi siriana con le altre tra blocco atlantico e Russia?

Pagina 5 di 8
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: